Dr. Vittori: realtà virtuale

La realtà virtuale in psicologia La realtà virtuale che molti di noi conoscono soprattutto per l’applicazione nel campo dei videogiochi, è in realtà uno strumento molto potente che può essere sfruttato positivamente in moltissimi settori, anche in quello psicologico, principalmente per la gestione degli stati d’ansia. Oltre alla gestione degli stati d’ansia, può anche essere di grande aiuto sulla componente ansioso-fobica di disturbi di varia natura, come la claustrofobia, l’agorafobia, la paura del buio, la paura delle altezze e l’aerofobia, l’amaxofobia (paura di guidare), la entomofobia (paura degli insetti), la paura degli aghi o la paura di parlare in pubblico…. Continua a leggere

Dr. Vittori: disturbo affettivo stagionale

Disturbo affettivo stagionale (SAD)  Già nel 400 a.c. Ippocrate descriveva un disturbo depressivo che era legato alla stagionalità e, quindi, praticamente da sempre, si sa che l’umore di una persona può essere influenzato dalle variazione dovute alle situazioni ambientali delle stagioni. Un disordine psicofisico stagionale, che causa molte alterazioni dell’umore, è il Disturbo Affettivo Stagionale (SAD). Il disturbo venne descritto per la prima volta da Norman E. Rosenthal e colleghi del “National Institute of Mental Health” nel 1984. Si presenta ai cambi di stagione, ma principalmente in autunno, con l’accorciamento delle giornate e, conseguentemente con la diminuzione delle ore di… Continua a leggere